L'impatto sull'ambiente

Da un punto di vista ambientale, il metodo di coltivazione biologica permette una notevole riduzione dell'impatto ambientale delle pratiche agricole, in quanto elimina il problema dei residui dei prodotti chimici nel terreno e nelle acque (fiumi, laghi, ecc.), garantisce un ambiente naturale in cui tutte le specie animali trovano le condizioni ottimali per la loro vita, favorisce il mantenimento della biodiversità delle piante e degli animali. In molti territori in cui i prodotti chimici impiegati in agricoltura convenzionale, soprattutto i diserbanti, avevano di fatto eliminato alcune specie animali e vegetali, con il passaggio all'agricoltura biologica si è notato il reinserimento di molte delle specie prima scomparse.